Domenica chiuso. E-commerce sempre aperto

Domenica chiuso - Ecommerce sempre aperto

Questa settimana si deciderà l’esito della proposta di legge per reintrodurre l’obbligo alla chiusura domenicale dei negozi.

Le reazioni degli italiani sono accalorate:

 

  • C’è chi fa appello al diritto di gestire i propri affari liberamente,
  • C’è chi brandisce le statistiche sui dati occupazionali,
  • C’è chi si schiera a tutela della #sacrosantadomenicainfamiglia,
  • C’è chi reclama una più equa retribuzione per chi lavora nei giorni feriali…

 

Politici, lavoratori, sindacati, associazioni e luminari del web hanno espresso le loro opinioni discordanti, pro o contro.

C’è una sola voce che è piuttosto compatta riguardo a questa proposta di legge: quella dei

consumatori.

 

Per lo più, i consumatori sono contrari e contrariati all’idea della chiusura coatta dei negozi di domenica.

Non ci stupiamo.

Trovare i negozi chiusi è percepito come un fatto insolito, per lo più fastidioso.

Perché?

Semplice, con l’e-commerce ci siamo abituati che lo shopping è h24!

Attraverso il web e i siti di e-commerce noi possiamo in qualsiasi momento:

 

  • individuare facilmente il prodotto che desideriamo;
  • confrontarlo rapidamente con una vasta gamma di prodotti simili;
  • sceglierlo, pagarlo e contare i giorni che mancano per riceverlo a casa.

 

Tutto questo, non solo a qualsiasi ora del giorno e della notte, ma comodamente dalla poltrona del salotto!

Le persone acquistano online per svariati motivi ma un dato è certo: l’e-commerce sta entrando sempre di più nelle abitudini dei consumatori e, se dovesse essere approvata la legge sulla chiusura domenicale, questa tendenza non farà che aumentare.

 

Come ha paventato anche l’associazione Codacons, “Con lo stop alle aperture di domenica abbiamo stimato un possibile aumento del 2,7% dello shopping in rete”, intendendo questo fatto come un “ulteriore regalo ai colossi dell’online” a svantaggio delle piccole imprese.

 

Ma i vantaggi dell’e-commerce non solo alla portata soltanto di Amazon!

Anche una piccola impresa può guadagnare dalle vendite online, con un progetto coerente e un sito ineccepibile.

Volete qualche esempio di realtà locali che fanno business grazie all’e-commerce? Date un’occhiata alla sezione e-commerce nel nostro Portfolio e se state pensando di realizzarne uno anche voi, scriveteci subito! 🙂

http://www.thebubblecompany.com/portfolio/

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!