Che cos’è il copywriting (e perché vi serve)?

Copywriting

In origine, il copywriting era principalmente quell’attività creativa destinata ai testi della pubblicità.


Che cosa è cambiato e che cos’è il copywriting oggi?

A distanza di un secolo dalla nascita delle prime agenzie di comunicazione e, soprattutto, con l’avvento (spesso il sopravvento!) delle web agency e del marketing online, con copywriting si indica genericamente la scrittura per il business.
Scrittura per il business nel senso che le parole sono destinate all’affermazione di un brand e quindi pensate per condurre il lettore all’acquisto di un prodotto, di un servizio, di una consulenza o alla creazione di un legame di fiducia.
Il copywriting è il mezzo che accompagna le immagini e il messaggio al cuore dei nostri utenti!


Perché vi serve il copywriting?

Esistono moltissime potenzialità in una buona attività di copywriting e tutti professionisti, tutte le aziende, tutte le associazioni dovrebbero quantomeno conoscerle!


Ecco alcuni vantaggi di avvalersi delle competenze di un copywriter per il proprio business:

• Nella vita reale, quando la voce, lo stile e i modi di fare di una persona non sono armonici, non sono coerenti, oppure risultano falsi e forzati… Ci infastidisce, no? Lo stesso vale per un’azienda. Trovare il cosiddetto tone of voice appropriato è importante per essere credibili!
Il copywriter è in grado di trovare il tono di voce più adatto per comunicare un brand.

• Per farsi ascoltare ma soprattutto capire, impariamo fin da piccoli che non ci si rivolge a un estraneo come si parlerebbe a un amico, che una persona anziana utilizza un lessico e un immaginario differente rispetto a un adolescente, che la sensibilità femminile è differente da quella maschile eccetera, eccetera…
Il copywriter trova il modo migliore per dire le cose alle persone a cui vogliamo dirle.

• Conoscere i desideri e i bisogni di qualcuno aiuta a individuare ciò che lo può sorprendere, quello che potrebbe farlo star meglio, quello che potrebbe essergli utile.
Il copywriter utilizza le parole per farsi trovare e per offrire una risposta a una domanda, a una necessità, a un sogno.

• Quanto più bella è la presentazione, tanto più facilmente piacerà il contenuto. Non vale solo per i pacchetti regalo, per gli outfit che valorizzano il fisico, per le pietanze impiattate a regola d’arte. Qualsiasi contenuto, qualsiasi valore, qualsiasi azienda e qualsiasi servizio merita di essere raccontato.
Il copywriter trova sempre la strategia giusta per valorizzare al meglio quello che già c’è.

• Non bisogna mai dare nulla per scontato. Le relazioni con i clienti, le origini di un prodotto, la particolarità di un servizio. Il copywriter studia il modo più adatto per sottolineare le cose importanti e ottenere quella che, nel marketing online, viene chiamata conversione o lead generation.
Il copywriter – dopo aver intercettato la persona giusta, con i giusti mezzi – è capace di condurla per mano esattamente dove volete voi.

Per saperne di più sulle attività di copywriting per professionisti e aziende, scriveteci senza impegno. Per ora vi riveleremo solo un segreto: scrivere bene… è scrivere SEO! 😉

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo! 📲